Centro Italiano di Psicoterapia Psicoanalitica per l'Infanzia e l'Adolescenza
Via Savena Antico, 17 - Bologna
tel 051.6240016 - fax 051.6240260

Corsi di Alta Formazione in Psicologia Giuridica Minorile Civile e Penale a Bologna

»» Open Day: Corsi di Psicologia Giuridica a Bologna ««

Il Corso di Alta Formazione in Psicologia Giuridica Minorile Civile e Penale ha preso avvio dalle numerose iniziative che hanno visto il c.i.Ps.Ps.i.a. coinvolto, ormai da anni, in attività di formazione (tra queste, la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica per l'Infanzia e l'Adolescenza, riconosciuta dal MURST con D.M. 16/11/2000) e di prevenzione del disagio infantile ed adolescenziale.

In ambito giuridico il c.i.Ps.Ps.i.a. si occupa da tempo di Consulenze relative all'accertamento dei postumi prodotti, sul minore e la famiglia, da traumatismi gravi (danno biologico) e di Consulenza sul minore in ambito giuridico (civile e penale) attraverso Corsi di Formazione in Psicologia Giuridica Minorile.
Il c.i.Ps.Ps.i.a. ha inoltre attivato delle collaborazioni con Strutture pubbliche e convenzionate che si occupano di minori coinvolti in ambito Giuridico ai fini dello svolgimento delle attività di Tirocinio.

Il Corso di Alta Formazione in Psicologia Giuridica fornisce le competenze necessarie per far fronte alla sempre maggior richiesta di intervento dello Psicologo nei vari procedimenti giuridici, civili e penali, con particolare riferimento all'ambito Minorile (separazioni, affidi, ascolto protetto, ecc.), al Danno Biologico e al Mobbing.
Particolare attenzione è dedicata alle competenze psicodiagnostiche (colloqui, test, ecc.) coinvolte nell'operatività dello Psicologo giuridico.

Obiettivi

Fornire una specifica formazione teorica, tecnica, strumentale e pratica relativamente all'operatività propria dello Psicologo Forense, con particolare riferimento all'ambito Minorile, al Danno Biologico, al Mobbing e all'uso del Test di Rorschach.

Destinatari

Il Corso è aperto ai laureati in Psicologia (anche triennalisti), agli Psicoterapeuti, ai laureandi e specializzandi nelle medesime discipline.
Alcuni Moduli sono inoltre aperti ai medici specializzati in Psichiatria, Neurologia e Neuropsichiatria infantile, nonché agli operatori che, a vario titolo, lavorano nell'ambito della giustizia minorile (Assistenti Sociali, Educatori, Forze dell'Ordine, Insegnanti, ecc.) ad eccezione delle parti dedicate all'insegnamento dei test Psicologici e degli strumenti e tecniche specifiche della Professione dello Psicologo (art.21 cod. deontologico)

Le lezioni dedicate alla conoscenza e all'uso dei test psicologici sono aperte solamente agli Psicologi (laureati e laureandi) ed agli Specialisti in materie psicologiche.

Metodologia

Il Corso di Alta Formazione in Psicologia Giuridica Minorile Civile e Penale intende privilegiare un approccio interdisciplinare volto a integrare le competenze di carattere giuridico con le conoscenze proprie della teoria e della clinica psicoanalitica infantile e adolescenziale, nonché della psicodinamica di coppia e familiare.
A questo scopo la Scuola si avvale del contributo didattico di varie professionalità tra le quali figurano Giudici, Avvocati, Medici Legali che operano nell'ambito giuridico, sia penale che civile, Psicologi, Psicodiagnosti, Psichiatri e Psicoterapeuti dell'infanzia e dell'adolescenza riconosciuti dal c.i.Ps.Ps.i.a., esperti nel settore della Psicologia Giuridica Civile e Penale.

Le lezioni teoriche sono ampiamente integrate con momenti di lavoro pratico-applicativo su casi clinici, secondo una modalità volta a raccordare le più recenti conoscenze della psicodinamica infantile, adolescenziale, di coppia e familiare con quelle della legislazione e della giurisprudenza.
Sono inoltre previsti momenti di Tirocinio e di Supervisione dei casi.

Direttore

Dott. Giovanni Pallaoro

Supervisore scientifico

Prof. Guido Crocetti

Comitato scientifico

Dott. Giovanni Pallaoro - Dott.ssa Alessandra Stegher

Contenuti del Corso di Alta Formazione in Psicologia Giuridica Minorile (Civile e Penale)

>>> Corso biennale in Psicologia Giuridica Minorile - Bologna

MODULO CIVILE (120 ore)
Parte giuridica:
  • Normativa giuridica in materia di separazione/divorzio e affidamento
  • Elementi di Diritto familiare
  • Normativa e prassi giuridica in materia di CTU e CTP
  • Elementi di prassi giuridica nei casi di adozione Nazionale e Internazionale
Parte psicologica:
  • Dinamiche di coppia e gruppo famiglia
  • I colloqui con i genitori in ambito peritale
  • Deontologia
  • La consulenza tecnica d'ufficio (CTU) e di parte (CTP) nei casi di affidamento del minore
  • Elementi di Psicologia dell'età evolutiva: l'approccio psicodinamico (Infanzia)
  • I colloqui col minore in ambito Peritale
  • Modelli familiari patogeni
  • I colloqui con la coppia nei casi di adozione Nazionale e Internazionale
  • Test Psicologici e strumenti di valutazione diagnostica (riservati a Psicologi laureati o laureandi)
  • Discussione ed esercitazioni pratiche sui casi (riservati a Psicologi laureati o laureandi)
MODULO PENALE (120 ore)
Parte giuridica:
  • Il minore autore di reato: il ruolo del Magistrato e del Consulente/Perito Psicologo
  • La normativa e la prassi giurdica nei casi di minori autori di reato
  • Il minore vittima di abuso: lo Psicologo come consulente tecnico della Procura della Repubblica e come ausiliario del Giudice; l'ascolto protetto e l'incidente probatorio
  • Normativa e prassi giuridica in materia di abuso/maltrattamento all'Infanzia
Parte psicologica:
  • Lo sviluppo psicologico del minore vittima di abuso e di maltrattamento e il suo contesto familiare
  • Lo sviluppo adolescenziale e le condotte antisociali
  • Psicologia della testimonianza
  • La consulenza psicologica sul minore vittima di reato: attendibilità della testimonianza e l' ascolto protetto del minore
  • La consulenza psicologica sul minore autore di reato: capacità di intendere e di volere, immaturità psicologica e imputabilità
  • Test psicologici e strumenti di valutazione diagnostica (riservati a Psicologi laureati o laureandi)
  • I colloqui con l' adolescente e con la famiglia
  • Il contesto multiculturale
  • Deontologia
  • Discussione ed esercitazioni pratiche sui casi (riservati a Psicologi laureati o laureandi)

>>> Corso di Psicodiagnostica Forense - Bologna

MODULO 1: Corso di Psicodiagnosi Forense: test psicologici - Bologna

(Riservato a Psicologi laureati o laureandi anche triennalisti)

  • Test di Rorschach (Corso intensivo, 60 ore)
  • Test grafici (28 ore)
  • Test Proiettivi (TAT, CAT, Favole della Duss, Patte-Noire) (12 ore)
  • MMPI-2 e MMPI-A, WAIS/WISC/WPPSI e Matrici Progessive di Raven (25 ore)
  • Test di Wartegg (10 ore)

MODULO 2: Corso di Psicodiagnosi Forense: "Organizzazioni di Personalità: dall'adolescenza all'età adulta" - Bologna

  • Adolescenza e organizzazioni stabili di personalità; la personalità depressiva, narcisista, sociopatica, isterica, schizoide, ossessiva, paranoide, multipla (41 ore)

>>> Corso sul Danno biologico-psichico, Mobbing e Stalking - Bologna (40 ore)

Parte giuridica
  • Normativa e prassi giuridica in materia di:
    • Danno biologico-psichico
    • Danno morale
    • Danno esistenziale
    • Mobbing
  • La quantificazione del Danno: aspetti medico-legali
Parte psicologica
  • La psicodinamica del trauma e del lutto
  • L'indagine psicologica del Danno biologico-psichico, del Danno esistenziale e del Danno morale (riservato a Psicologi laureati o laureandi anche triennalisti):
    • il quesito
    • i colloqui clinici
    • stesura della relazione
    • i test

>>> Attività di Tirocinio e Supervisione

(riservato a Psicologi laureati o laureandi anche triennalisti)
  • Attività di Tirocinio presso strutture convenzionate (100 ore);
  • Supervisione (individuale e di gruppo) sui Casi in consulenza;
  • Gruppo di supervisione sull'attività di Tirocinio (40 ore).

Informazioni organizzative

Sede: c.i.Ps.Ps.i.a., Via Savena Antico n. 17, Bologna.
Termine scadenza iscrizioni: fino ad esaurimento posti.

Domande di iscrizione

Le domande di iscrizione, corredate di curriculum vitae, possono essere inoltrate dal sito attraverso il pulsante di PREISCRIZIONE ONLINE.
Per ulteriori informazioni utilizzare il form di contatto.

Attestato

Al termine del Corso biennale (Civile e Penale), agli Psicologi laureati o laureandi, sarà rilasciato Attestato di formazione in Psicologia Giuridica Minorile.
Agli iscritti non Psicologi verrà rilasciato un certificato di frequenza che esclude espressamente le materie attinenti agli strumenti e alle tecniche specifiche dello psicologo (art. 21. Cod. Deontol.).
È obbligatoria la frequenza di almeno l'80% delle ore.

Accreditamenti

È previsto l'accreditamento presso il Ministero della Salute ai fini dell'attribuzione dei crediti formativi (E.C.M.).

Calendario lezioni

Il Corso di Alta Formazione in Psicologia Giuridica è articolato in Moduli didattici diversificati.

È possibile l'iscrizione circoscritta ai singoli Moduli formativi di interesse dell'allievo, al termine dei quali sarà rilasciato Attestato di frequenza.

  • Corso biennale in Psicologia Giuridica Minorile Civile e Penale
  • Corso di Psicodiagnostica Forense
    - Test grafici, TAT, CAT, Favole della Duss, Patte-Noire
    - Test proiettivi
    - Test di Rorschach
    - MMPI-2 e MMPI-A, WAIS/WISC/WPPSI e Matrici Progressive di Raven
    - Organizzazioni di personalità
  • Corso sul Danno biologico-psichico, Mobbing e Stalking
  • Tirocinio e Supervisione di gruppo



PER RICHIESTE E INFORMAZIONI

(con * i campi obbligatori)


Nome*



Telefono



Cognome*



Cellulare*



Email*



Informazioni o richieste*



INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI:


Seguici sulla nostra pagina
FaceBook Cipspsia Community
Condividi